Correzione miopia

La miopia è un difetto della vista che interessa circa 25% della popolazione italiana manifestandosi generalmente già in età scolare, per poi aumentare nel periodo dello sviluppo e stabilizzarsi intorno ai 20-25 anni. Una persona miope ha difficoltà a mettere a fuoco oggetti o persone lontani, a causa di un problema che il linguaggio medico indica come vizio di rifrazione: i raggi incidenti paralleli provenienti da lontano non convergono sul piano della retina, ma vengono messi a fuoco in un punto situato davanti alla retina per poi divergere rendendo sfocata la visione.

La correzione della miopia viene tradizionalmente affrontata con lenti correttive (occhiali o lenti a contatto) tuttavia in molti casi è possibile valutare il ricorso a una procedura correttiva con chirurgia laser. Tramite il laser ad eccimeri, il chirurgo è in grado di modificare la curvatura della superficie oculare e di conseguenza la rifrazione, riportando sul piano retinico la focalizzazione dell’immagine lontana, come avviene nell’occhio normale (emmetrope). Per la correzione della miopia o di altri difetti visivi in Lombardia (province di Lecco, Como, Varese, Milano, Bergamo, Sondrio, Monza e Brianza, Brescia), è possibile prendere appuntamento con gli specialisti dell’ambulatorio oculistico del Centro Medico Solivo di Casatenovo (LC). Per conoscere le risposte alle domande più frequenti in merito all’intervento laser leggi il nostro approfondimento.

Miopia: diffusione e cause

Il termine miopia, derivato dalla parola greca myopía, composta da ‘my´o’ (chiudere) e ‘óps’ (occhio), ha un’origine descrittiva, riferendosi all’abitudine di strizzare gli occhi per vedere meglio da lontano che caratterizza le persone miopi. Ad oggi la miopia è il difetto della vista più frequente al mondo, riscontrato in oltre 15 milioni di persone solo in Italia (ovvero circa il 25%), con una prevalenza indicativa del 30% nella popolazione occidentale.

Esistono diversi tipi di miopia, e diversi tipi di classificazione, ma in generale la sua gravità viene sempre misurata ed espressa in diottrie. Il vizio di rifrazione che causa la visione sfocata su piani lunghi può infatti essere dovuto a una serie di cause, tra cui le più frequenti includono:

  • l’asse ottico del bulbo oculare di lunghezza superiore alla norma (miopia assile o assiale);

  • curvatura della cornea o del cristallino imperfetta (miopia di curvatura);

  • cristallino con potere di rifrazione eccessivo (miopia d’indice o refrattiva);

A queste si aggiunge la miopia traumatica dovuta a gravi alterazioni della coroide e contusioni del globo oculare.

Miopia: tipi e gravità

Miopia: tipi e gravità

Parliamo di miopia semplice in presenza di difetto visivo inferiore alle 6 diottrie, e di miopia elevata, che può essere patologica o degenerativa, sopra le 6 diottrie. Nelle forme di miopia lieve (al di sotto delle 4-5 diottrie) la visione di oggetti vicini e la lettura non risultano compromesse, mentre in forme più aggravate possono essere difficoltose anche la messa a fuoco di oggetti vicini e la lettura. In casi più gravi, la miopia può essere associata ad alterazioni distrofico-degenerative della coroide e della retina, con possibili complicazioni quali emorragie e distacco della retina.

Correzione miopia in Lombardia

Correzione miopia in Lombardia

Ad oggi, la correzione chirurgica della miopia è un intervento sempre più sicuro e diffuso. Una volta che il difetto si sia stabilizzato – ovvero quando il paziente utilizza le stesse lenti correttive da 1-2 anni – è possibile eseguire la correzione. L’intervento con il laser (cheratectomia) consente di modificare la curvatura della superficie oculare e la capacità di rifrazione della cornea, riportando il focus sul piano della retina.

Per interventi di correzione miopia in Lombardia è possibile rivolgersi al Centro Medico Solivo di Casatenovo, in provincia di Lecco. Contatta la segreteria per una visita oculistica e prendi appuntamento per risolvere diverse problematiche della vista, dal trattamento della cataratta con laser sino alla correzione di problematiche come miopia, astigmatismo e ipermetropia con lenti, occhiali o laser ad eccimeri. Presso il centro, comodamente raggiungibile dalle province di Lecco, Como, Varese, Monza e Brianza, Bergamo, Milano, Sondrio e Brescia, è possibile risolvere le problematiche della vista, tra cui la miopia assiale, di curvatura, traumatica o rifrattiva.

 

Il Dr Serini effettua visite presso i seguenti centri medici:

CENTRO MEDICO POLISPECIALISTICO SOLIVO
Via Camillo Benso Conte di Cavour, 12 – 23880 Casatenovo (LC) – 1° piano sopra Deutsche Bank, entrata laterale – Tel. 039 9202664 – Cell. 335 405239

CENTRO SALUTE PIANTEDO
Via Colico, 43/A – 23010 Piantedo (SO) – Tel. 0342682132

CENTRO MEDICO POLISPECIALISTICO E RIABILITATIVO SAN NICOLò
C.so Mazzini, 43 – 17011 Albisola Superiore (SV) – Tel. 019489815 – Cell. 331 5028055